Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


“La Lupa dalle Zampe Sporche”
Scritto da Gallimaco
Categoria: Opinione
Scritto il 10/09/2018, Pubblicato il 10/09/2018 12.01.15, Ultima modifica il 10/09/2018 12.01.15
Codice testo: 109201812115 | Letto 28 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore Gallimaco:
Storia

1/1

“La Lupa dalle Zampe Sporche” “Consegnato allo Stato della Croce Infernale”
Lo Studioso Campano, grazie alle sue doti di Oratore, già pregustava la Libertà pensando a quale fosse la via più veloce per tornare nella Città di Franco Forte e restarci per sempre. Il processo, infatti, era bloccato. I giudici veneziani, per chiarirci, non sapevano cosa fare. La Legge Veneziana, difatti, non era mai stata abituata a far condannare un qualsiasi uomo sulla base di una Sola Testimonianza. La Difesa di Giordano Bruno, poi, era così convincente. Il nostro protagonista, in altre parole, stava quasi per essere Liberato, ma Roma ne chiese l’estradizione e il Senato della Repubblica, spinta dal Doge- che non voleva problemi con il Vaticano, votò Sì!
Antonio Aroldo




1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it