Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


“I Ricchi al Centro dell’Attenzione”
Scritto da Gallimaco
Categoria: Opinione
Scritto il 11/10/2018, Pubblicato il 11/10/2018 14.59.57, Ultima modifica il 11/10/2018 14.59.57
Codice testo: 11102018145957 | Letto 21 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

“I Ricchi al Centro dell’Attenzione”
Le Classi Sociali dell’Antica Roma, all’interno del Colosseo, erano posizionate in base al Censo e al Potere che avevano. I Posti a Sedere, infatti, furono strutturati proprio per formare dei “Cerchi Concentrici che si sviluppavano dal Basso verso l’Alto. Giù, difatti, c’erano le persone più Ricche e Potenti come l’Imperatore. Quelle meno “Ambienti”, invece, erano messe più in su. Tutto ciò era stato stabilito da una Legge chiamata all’epoca la “Lex Julia Teatralis” e fu emanata dalla “Dinastia Flavia” quando fu completata la suddetta Costruzione. Questa Normativa, inoltre, stabiliva che, ogni altro “Anfiteatro” dell’Impero, doveva rispettare quel tipo di Modello.
Antonio Aroldo




1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it