Tutti i testi  |  Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


A VOLTE RITORNA
Scritto da Ombra Morta
Categoria poesia, genere altro
Scritto il 12/01/2018, pubblicato il 12/01/2018, ultima modifica il 12/01/2018
Letto 31 volte

Commenti (1) Riconoscimenti Condividi Altri testi di Ombra Morta Codice testo: 1212018115148
  Attendere caricamento dei dati... (reload in caso di blocco)

1/1

Come al verno la bruma,
fitto e pallido pensiero
che più dolce fa il viso,
dentro un turbine di pioggia
e di correnti mal cernite
apre la mente, e la freccia
a nuovo fa scoccare.

Non vero era quell'addio
troppo in fretta annunciato,
la maschera amara al volto
gli avea messo il cuore.
Turbato era, e turbare
voleva, che non ha saputo
come farsi aiutare.

Inver deceduto appariva,
ma ora, piú "vivo" che mai
le nuvole a sé tira per trarre
di nuovo il sereno, e prende
di nuovo a cantare.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti gratis
Iscriviti alla newsletter
Scrivi il tuo testo
I testi segnalati
Richieste di commento
Archivio articoli e notizie
Forum
Cerca


Pubblicità





Su di noi
- Chi siamo
- Il nostro progetto
-
Termini e condizioni di utilizzo
- Pubblicità
-
Riconoscimenti

Strumenti
- Collabora con Alidicarta.it
- Feed RSS dei testi di Alidicarta.it
- Bottone Alidicarta.it per la Google Bar
- Alidicarta.it su Facebook
- Press kit
Help
- Contatta lo staff
- Regolamento
- Copyright

© 2001-2018   - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore - Vietata la riproduzione - PI:02102630205
Link esterni:
idee regalo | www.codicesconto.com | | Hosting www.dominiando.it