Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Giornalistico avvisare
Scritto da Unoqualunque.
Categoria: Poesia - Altro
Scritto il 14/04/2018, Pubblicato il 14/04/2018 01.06.43, Ultima modifica il 14/04/2018 01.06.43
Codice testo: 14420181643 | Letto 51 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore Unoqualunque.:
Scritta facendomi ispirare dal giornale.

1/1

Tutto il tempo
del governo, ormai
è quasi scaduto!

Ancora altro tempo
non ne ha,
mai ne avrà!

Le azioni militari
non si faranno,
l'Italia neutrale.

Il centrodestra, tutto,
non è deciso,
ancora non sa!

Flotte e aerei
degli altri paesi,
si stanno preparando.

È in arrivo
un attacco duro,
come un mattone!

Come la lapide,
della poverina morta
dopo la liposuzione.

Tolto il grasso,
tolta la vita.
Mentre Mosca minaccia!

Le città rumorose,
maledicono le vite
dei padri ubriachi

che picchiano figlie
neonate senza difesa.
Che grande offesa!

Indagini si chiudono,
indagini si aprono.
I magnati investono

altri invece scompaiono,
li avranno rapiti
o saranno scappati?

Poi macchine elettriche
corrono a Roma,
l'entusiasmo cittadino.

Macchine per dimenticare
una disordinata giornata
sul pianeta vagabondo!

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it