Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


L' ISTINTO E LA COSCIENZA
Scritto da cignonero
Categoria: Poesia - Altro
Scritto il 14/09/2018, Pubblicato il 14/09/2018 08.53.36, Ultima modifica il 14/09/2018 08.53.36
Codice testo: 149201885335 | Letto 44 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

L’ uomo macchina sofisticata
dal meccanismo complesso
che a volte ci priva
della coscienza….quando
per istinto dobbiamo sopravvivere.
Il cibo qualunque esso sia
una volta masticato sparisce
insieme alla nostra coscienza.
Il capretto, il maialino saporito
vengono digeriti…..
e la coscienza riappare solo dopo
con lacrime di coccodrillo.
Non abbiamo fame, è la fame
che ci sceglie fin dal mattino.
La macchina umana ha bisogno
di cibo e la saggezza scompare
e prevale l’ istinto animale.
Mangiare diventa un piacere
dove la coscienza non ha posto.



M. Narducci

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it