Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Una voce interna mi dice
Scritto da Claudio51
Categoria: Poesia - Altro
Scritto il 15/09/2018, Pubblicato il 15/09/2018 22.24.58, Ultima modifica il 15/09/2018 22.24.58
Codice testo: 1592018222457 | Letto 113 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Torna alla prima pagina 1/4 Pagina seguente


Mi sono immaginato di essere un uomo
alla ricerca di un mondo dove il sole non fa danni,
alla ricerca di un qualcosa difficile da realizzare
ma non impossibile,non si può uccidere la speranza
prima che nasca.
Continuo il percorso d'artista
nell'oggi eterno dell'infinito
e nel tempo concessomi
nella fantasia di un'isola felice
che esiste solo nei sogni,
nei respiri di meraviglioso
che coltivano campi di speranza
ricchi dei desideri
cercati dall'uomo fino dalla sua prima
passeggiata su una spiaggia bianca
piena di conchiglie e di perle scintillanti
che accendono la fantasia
decorata di cieli stellati
che inebriano sogni e passeggiate nel mistero
di arcobaleni che colorano il mondo di gioia.
Persevero nella ricerca della pace interiore,
nella solitudine del mio ego inquieto
che vorrebbe vedere nel Mondo
afflati di pace totale
e amore che s'inebria nel rispetto e nella compassione
che non vuole offendere
ma porgere il proprio altruismo
a chi tende una mano in cerca d'aiuto.
Una voce interna mi dice.
" Cosa ci fai su questi monti deserti
solo con la tua solitudine,
non puoi aiutare la gente nascondendoti
sotto le mentite spoglie d'anacoreta
che vuol bastonare la sua coscienza dormiente
e sperare nel contempo
di risvegliare la consapevolezza degli uomini.
Come puoi destarti da un sogno
ed entrare nella realtà
quando il tuo sogno ti impedisce di riconoscere il vero?...
Come puoi sperare di esondare il limo fertile
dell'amore fra gli uomini

Torna alla prima pagina 1/4 Pagina seguente



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it