Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Mentre ti accorgi di essere finto
Scritto da poesie profonde
Categoria: Poesia - Altro
Scritto il 16/05/2018, Pubblicato il 16/05/2018 09.58.30, Ultima modifica il 16/05/2018 09.59.37
Codice testo: 165201895830 | Letto 100 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

Ma chi sei, io non ti conosco
hai lacerato il cuore di ognuno
proclamando la tua innocenza
se questo è amore
non può essere vero
Hai confuso il giorno con la notte
disertando ogni bene
riversandolo nelle discariche
che in mare sono finite
e con te, una rabbia mescolata
nell'odio costruendo maschere
improvvisate. Ti mostri un santo
varchi la soglia di quei luoghi
dove sembra che regni
un soave mantello bianco
e gioioso ti affretti ad entrare
convinto di aver raggiunto
la pace dei sensi
Quanta ipocrisia, chissà se la senti
quando non senti più la percezione
del tempo, appisolandoti
mentre ti accogi, di essere finto

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it