Tutti i testi  |  Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Er ciclo de la vita
Testo segnalato dallo staff Scritto da Pasquino
Categoria poesia, genere dialettale
Scritto il 20/07/2008, pubblicato il 20/07/2008, ultima modifica il 20/07/2008
Letto 2570 volte

Commenti (5) Riconoscimenti Condividi Altri testi di Pasquino Codice testo: 20720088436
  Attendere caricamento dei dati... (reload in caso di blocco)

1/1

S’è rabbujato er celo tutt’un botto.
Un brontolà lontano s’avvicina,
‘na lúscia se scatena giù a dirotto.
Sto reto la finestra, qua in cucina.

So’ i segni che l’istate se n’è annata
lascianno er posto a l’uva e le castagne.
Ecco l’inverno e quarche nevicata
’nfarinerà li tetti e le campagne.

Io me ne sto a guardà la troposfera
squarciata e alluminata da li lampi
e aspetto ch’aritorni Primavera.

E’ er ciclo de la vita. Dio ce scampi
si nun s’aripetesse su ‘sta Tera!
Ce penzo e me ce pijeno li crampi.



tutt'un botto = improvvisamente
lúscia = acquazzone
reto = dietro

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti gratis
Iscriviti alla newsletter
Scrivi il tuo testo
I testi segnalati
Richieste di commento
Archivio articoli e notizie
Forum
Cerca


Pubblicità








Su di noi
- Chi siamo
- Il nostro progetto
-
Termini e condizioni di utilizzo
- Pubblicità
-
Riconoscimenti

Strumenti
- Collabora con Alidicarta.it
- Feed RSS dei testi di Alidicarta.it
- Bottone Alidicarta.it per la Google Bar
- Alidicarta.it su Facebook
- Press kit
Help
- Contatta lo staff
- Regolamento
- Copyright

© 2001-2017   - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore - Vietata la riproduzione - PI:02102630205
Link esterni:
idee regalo | www.codicesconto.com | | Hosting www.dominiando.it