Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


La Nascita di una Dittatura
Scritto da Gallimaco
Categoria: Opinione
Scritto il 02/11/2018, Pubblicato il 02/11/2018 15.49.09, Ultima modifica il 02/11/2018 15.49.09
Codice testo: 211201815499 | Letto 28 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1


“La Nascita di una Dittatura”
Benito Mussolini, il 30 ottobre 1922, ricevette dal Re Vittorio-Emanuele III, l’incarico di formare un Nuovo Governo. In questo particolare Esecutivo c’erano 5 fascisti e molti elementi dei Passati Governi Liberali e Popolari. Il Futuro Duce, per dirla nella maniera più breve possibile, guidava, almeno all’inizio della Sua Avventura come Primo Ministro Italiano, una Coalizione Politica molto ampia e variegata. Tutto ciò accadde, per esser più precisi, appena due giorni dopo la cosiddetta “Marcia su Roma”. Una fiducia, questa, che la Monarchia dei Savoia, pagherà a Caro Prezzo!
Antonio Aroldo




1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it