Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Taranto blues
Scritto da Cassandra
Categoria: Altro
Scritto il 21/03/2011, Pubblicato il 21/03/2011, Ultima modifica il 21/03/2011
Codice testo: 213201114419 | Letto 3115 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Torna alla prima pagina 1/4 Pagina seguente


Alle luci dell’alba
sogno sul tuo lungomare,
il palpito di vita
lo sciabordio delle onde.

Nell’azzurro incanto
torni a ridestarti, Taranto antica
sotto il bacio argenteo dell’ultima stella.

Occhieggi malinconica e sensuale
come donna abbandonata
dopo una notte d’amore,
Taranto vecchia
nella fragranza di salsedine
dopo la mareggiata.

E nella parlata
della tua gente
attenuo la mia solitudine,
spina avvelenata e dolente
che mi lacera il cuore.

Respiro serena
nel tuo sole,
m’inebrio di vento e musica
sui moli del porto,
freme ai tuoi profumi
il mio cuore
che non è ancor morto.

Nel meriggio estivo d’abbaglianti ore
palpiti di vita
risplendi nel radioso colore.

Sorridi
come donna divertita
dopo una romantica serenata
Taranto bella.

Tra i tuoi sonori vicoli
annego la mia malinconia,

Torna alla prima pagina 1/4 Pagina seguente



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it