Tutti i testi  |  Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


GESU' VOGLIO CHE TU SIA CLONATO
Scritto da GIUFOR
Categoria altro, genere
Scritto il 23/12/2016, pubblicato il 23/12/2016, ultima modifica il 23/12/2016
Letto 505 volte

Commenti (9) Riconoscimenti Condividi Altri testi di GIUFOR Codice testo: 2312201610372
  Attendere caricamento dei dati... (reload in caso di blocco)

Torna alla prima pagina 1/2 Pagina seguente


Gesù stai per rinascere e ti ricordo che siamo sempre
in piena guerra mondiale, la terza, una fetta dell'umanità
non avverte questo male e sopra ci scherza.
Hanno creato la bomba della crisi economica, come
allora fu creata quella atomica, poi sui mercati di tante
nazioni è stata sganciata e tanta popolazione si ritrova
affamata, mentre tanta altra muore per mano di missili
e bombe, spargendo così la Terra di miseria, lacrime e tombe.
Gesù Cristo, tutto questo forse lo avevi previsto, ma occorre
che tu ora venga clonato e apri delle succursali con vista sul
creato, per noi salirai e scenderai tante volte ancora dalla croce,
adesso installane altre anche in quelle terre che non ti conoscono
e non sentono mai la tua voce.
Una pietra nel vuoto sospesa, regge forte una chiesa perchè è dura,
tenace e ben messa, allora perchè il mondo intero che tante pietre ha
avuto, non riesce con forza e tenacia a reggere una pace?
La chiesa è puntellata da tre grandi teologiche qualità: Preghiera, Fede
e Carità, anche la pace deve essere puntellata da tre grandi umane
qualità: Fratellanza, Tolleranza e Umiltà.
Gesù forma una squadra e crea un vertice, con l'aiuto di tuo Padre
fai della situazione un chiaro quadro, invita tutti i Dio anche quelli mitici
e di tutti i popoli, insieme liberate l'uomo dal suo male e purgategli i
sentimenti che adesso sono stitici.
Gli accordi dei nostri diplomatici dal " cervello fino " a tavolino, lo sappiamo
che finiscono sempre a " tarallucci e vino ", il più forte detta le condizioni
ad arte prendendosi più grande la sua parte, il potente si scrive egli stesso
la Storia e tutta per se vuole la gloria, mentre la debole minoranza avrà sempre
e comunque vuota pancia ed esistenza e la storia si ripeterà con insistenza
fino a che morte e distruzione saranno sulla Terra l'unica presenza.
Gesù, con prostrazione e devozione, ti chiedo che avvenga al più presto la
tua clonazione per poter tu invadere ogni nazione e religione, commisera l'uomo,
portalo sulla retta via della ragione e della passione, convertilo e poi liberalo da
ogni tentazione e dalla sua stessa presunzione.

Torna alla prima pagina 1/2 Pagina seguente



Menu

Home Page
Iscriviti gratis
Iscriviti alla newsletter
Scrivi il tuo testo
I testi segnalati
Richieste di commento
Archivio articoli e notizie
Forum
Cerca


Pubblicità





Su di noi
- Chi siamo
- Il nostro progetto
-
Termini e condizioni di utilizzo
- Pubblicità
-
Riconoscimenti

Strumenti
- Collabora con Alidicarta.it
- Feed RSS dei testi di Alidicarta.it
- Bottone Alidicarta.it per la Google Bar
- Alidicarta.it su Facebook
- Press kit
Help
- Contatta lo staff
- Regolamento
- Copyright

© 2001-2017   - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore - Vietata la riproduzione - PI:02102630205
Link esterni:
idee regalo | www.codicesconto.com | | Hosting www.dominiando.it