Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


IoE.S.ConVERODol.NnPossoAug.BuoneAChiE'Colpevole.
Scritto da SAGGIOINTERISTA
Categoria: Opinione
Scritto il 24/12/2010, Pubblicato il 24/12/2010, Ultima modifica il 24/12/2010
Codice testo: 24122010151549 | Letto 742 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore SAGGIOINTERISTA:
E.S. = EdonistaSociale .

1/1


IO EDONISTASOCIALE CON VERO DOLORE NON POSSO AUGURARE BUONE FESTE A CHI E' COLPEVOLE IN PARTE DI AVERE RIDOTTO IL MONDO COME E'.

Le buone feste ,sono solo,ed esclusivamente , per chi nel suo passato e nel suo presente si e' adeguato a fare il male per conseguire lui il bene ,( il presente di 1 individuo e' direttamente bello o direttamente non bello = determinato da come l'individuo si e' comportato nel suo passato e la verita' che supera il vostro linguaggio adultese ,che e' complicita' con il vostro mondo ,ed e' 1 difendere il mondo come e' ,non e' 1 come faccio io un linguaggio vero che parla della realta' come e' e la condanna critica e attacca ,appunto 1 linguaggio vero che non loda il mondo come e' , cosa che fate voi e la vostra ulteriore colpa e' questa , il mio linguaggio , l'edese ( io sono edonistasociale ) e' 1 linguaggio non complice del vostro mondo , che dice cio' che e' , e attacca non voi , che siete obbligati ad agire come vuole il mondo appunto per vivere a livello materiale e avere 1 bella vita e delle belle feste natalizie appunto !!! e' attaccare il mondo e criticare chi si ci adegua ,chi (con linguaggio adultese ) invece di criticare come faccio io , chi passa delle buone feste illecite , si illecite , e' illecito qualsiasi avere non conseguito essendo => tradotto e' illecito e' illegale e' agire nell'illegalita' assoluta , pari a quella di chi e' mafioso , come loro , ne' piu' , ne' meno , e infatti chi paga gli stipendi , con questo ricatto , obbliga chiunque a fare quello che lui vuole , ossia obbliga chi e' prestatore d'opera a svolgere la sua attivita' come lui comanda e chi comanda , comanda sempre a chi e' sotto ricatto = chiunque deve ricevere lo stimpendio , a svolgere la sua attivita' senza provare piacere nello svolgerla = che vuol dire che 1 individuo , qualsiasi individuo , nel vostro mondo ( non mio ) se vuole ricevere lo stipendio non deve essere umano = non deve e non puo' considerare la sua attivita' come cio' che e' sacro , come funzione sacra , come cio' che connetta spirito e materia e rende lo spirito materia !!! che e' quando 1 uomo agisce da uomo , ossia quando 1 animale della specie umana si comporta da animale superiore non solo con le parole ma con i suoi atti = e' quando lui spirito ( lui encefalo corteccia celebrale ) nell'eta' dello sviluppo ( da o a 10 12 anni ) ha con i suoi sensi di percezione , e con l'accesso all'altra parte di encefalo che e' l'encefalo limbico che e' collegato con il corpo , dicevo , quando l'encefalo corteccia celebrale , collegandosi sia al corpo , tramite l'encefalo limbico e collegandosi a cio' che e' esterno e altro rispetto al corpo a cui e' collegato e di cui'' fa' parte'' tramite tutto cio' che gli arriva dai sensi di percezione , in particolare la vista e l'udito , ecco che se l'individuo non viene manipolato con la forza , da voi genitori , e da chi e' nelle attuali scuole , dove gia' a sei anni l'individuo a scuola viene di forza obbligato a stare seduto contro la sua volonta' , ore e ore e ore a sentire cio' che 1 '' adulto'' spiega correndo , e questa e' pura violenza sia vostra ( di voi genitori ) sia degli '' adulti'' che sono a scuola => ecco come voi '' adulti'' vi procurate delle belle giornate e delle belle feste . tutti cosi !!!facendo il male per conseguire bene ... Dicevo che se 1 individuo non adulto non viene manipolato simultaneamente dai genitori che gli impediscono di usare il suo encefalo come sua guida , e cio' voi genitori lo fate imponendo con la forza la vostra volonta' ragione come ragione valida e cio' e' illecito = e' illecito che lo stesso individuo stabilisca per altri che e' la sua volonta' ragione la migliore rispetto alla volonta' ragione degli altri che quindi hanno tutto il diritto e il potere ( secondo ragione ) di decidere loro dopo attenta analisi di tutte le ragioni , quale e' la ragione migliore rispetto alle altre , ecco insomma che quando 1 individuo e' lui a stabilire che e' la sua ragione la migliore rispetto alla ragione dell'altro o degli altri individui la si sta realizzando il massimo delitto contro l'uomo , l'azzeramento della sua dignita' ... e appunto se 1 non adulto non viene azzerato nella sua dignita' umana , il suo encefalo corteccia celebrale nei circa 10 anni di sviluppo , riceve in contiuazione dati dai sensi di percezione e li elabora ossia li categorizza che vuol dire li suddivide secondo 1 criterio che e' per tutti i non adulti uguale , ed e' il criterio edonistico materiale che il corpo insegna all'encefalo corteccia celebrale !!! ossia l'encefalo corteccia celebrale durante gli anni , riceve e suddivide tutto cio' che riceve dall'esterno ( l'encefalo corteccia celebrale ) vede gli enti e li categorizza ,questi enti material,i che vede in categorie varie , e tutte queste categorie poi vengono suddivise in 1 sola categoria primaria che e' bene e male , secodo il critetio che il corpo gli comunca , ossia il corpo comunica all'encefalo corteccia celebrale , quando 1 ente materiale e' bene = quando quell'ente materiale e' atto ad appportare piacere materiale = soddisfazione materiale al corpo , e gli comunica quando quell'ente materiale non e' male = quando l'ente non e' atto ad apportare piacere materiale = non soddisfazione materiale al corpo ,e e' fisiologico dell'uomo ( cio' viene distrutto ripeto , repetita juvant , in ogni non adulto , dall'azione di forza vostra di voi genitori e degli individui che gestiscono le scuole ) che poi scaturica nell'encefalo corteccia celebrale sviluppato l'esigenza sua ( esigenza dell'encefalo corteccia celebrale = (dello spirito perche' l'encefalo corteccia celebrale e' lo spirito ) quindi sorge l'esigenza spirituale = esigenza che e' dell'encefalo corteccia celebrale di guidare ogni movimento del corpo ( 1 movimento = 1 atto ) quindi di guidare qualsiasi seguenza di atti , ossia ogni azione ( 1 azione = 1 seguenza di atti razionale ) azione razionale = cio' che mira a far conseguire 1 vantaggio all'individuo che ha ideato e compie l'azione , quindi si ha 1 ideazione razionale e 1 azione razionale che come ho spiegato e' ideazione razionale = l'ideazione di 1 seguenza di atti tali che il risultato finale e' 1 vantaggio materiale per chi ha ideato e concretizzato come sia azione questa azione e azione razionale e' appunto la seguenza di atti che mirano a far conseguire a chi sta' compiendo questa seguenza di atti = questa azione 1 vantaggio materiale per lui .Dicevo che dopo la fase che dura esattamente da O al sesto ottavo anno anagrafico del non adulto e si completa quasi del tutto al dodicesimo tredicesimo anno del non adulto ... ( in realta' completamente questo processo biologico proprio dell'animale uomo che e' animale superiore in questo e per questo si completa t o t a l m e n t e verso il 16 esimo 20 esimo anno anagrafico) comunque dicevo che dopo 1 fase che possiamo considerare di caricamento dati , e i dati nell'encefalo corteccia celebrale vengono caricati dai sensi di percezione e eleborati dall'encefalo corteccia celebrale , Sorge nell'encefalo corteccia celebrale l'esigenza intensissima ( se questo processo non e' stato impedito e bloccato ) di gestire lui ogni azione dell'individuo , ( prima di cio' chi gestisce ogni azione dell'individuo ( e cio' avviene in qualsiasi altro animale ) e' l'encefalo limbico , ( l'encefalo limbico piano piano al procedere dell'eta' anagrafica del non adulto va' lasciando sempre di piu' entrare nella gestione delle azioni dell'individuo l'encefalo corteccia celebrale , fino al momento che la gestione di ogni azione dell'individuo viene stabilita' simultaneamente sia dall'encefalo limbico sia dall'encefalo corteccia celebrale , e quando cio' avviene abbiamo l'uomo da potenzialita' a realta' vivente e concreta ( ma purtroppo questo nel vostro mondo non si verifica mai ) Questa esigenza dell'encefalo corteccia celebrale = esigenza spirituale , e' l'esigenza che l'encefalo corteccia celebrale ha di utilizzare il corpo , ossia guidarne ogni movimento = ogni atto e ogni seguenza di movimenti = ogni seguenza di atti , quindi ogni azione , per concretizzare ||con ogni variazione dell'ambiente esterno al corpo => variazione dell'ambiente esterno che e' quanto si verifica con ogni seguenza di movimenti del corpo , movimenti del corpo che producono sempre 1 variazione dell'ambiente materiale o di parte di esso come risultato di questa seguenza di movimenti || l'ente materiale su cui la seguenza di movimenti insiste e viene applicata , da ente materiale non atto a soddisfare esigenza materiale del corpo ( male ) a ente materiale atto a soddisfare esigenza marteriale del corpo ( bene )E cosa importantissima da dire e' che ( in 1 individuo non manipolato) nel vostro mondo , che ci sia 1 individuo non manipolato e' impossibile o praticamente impossibile , l'esigenza spirituale = dell'encefalo corteccia spirituale di con ogni azione concretizzare 1 ente materiale bene , ossia l'esigenza spirituale con ogni azione di realizzare sempre cio' che e' bene , ossia l'esigenza spirituale di realizzare con i propri atti sempre cio' che e' bene ( che lui corteccia celebrale=lui uomo considera bene) funziona durante l'azione = il fare dell'individuo , in modo assolutamenre indipendente dall'esigenza materiale del corpo che non viene considerata dall'individuo mentre e' concetrato preso e dominato e sta' partecipando totalmente nel realizzare cio' che e' bene , e quindi all'uomo , mentre e' uomo = mentre guida la sua attivita' totalmente concentrato nel realizzare cio' che e' bene , non interessa , quale corpo ricevera e fruira' di questo bene , perche' chi e' uomo , vero uomo ( non manipolato = nel vostro mondo utopia non eiste ) quando svolge 1 sua attivita' , 1 sua qualsiasi attivita' da uomo e' cosi preso nel provare piacere nel vedere che sta' realizzando tramite il suo corpo che guida 1 bene , che non esiste che questa concentrazione spirituale e questo intenso piacere spirituale che prende totalmente l'individuo se e' vero uomo , 1 vero uomo riesca a pensare , alla sua dimensione materiale , ossia a chi poi fruira' di questo bene che sta' realizzando !!Insomma 1 vero UOMO vive spiritualmente e per essere ossia per realizzare 1 bene e ha la sua massima gratificazione = piacere nel realizzare 1 bene , da cio' poi scaturisce l'esigenza sempre spirituale , ossia dell'encefalo corteccia celebrale ,che il bene realizzato , lo sia sempre 1 bene per chiunque lo riceve , e attenzione la verita' e' che durante la creazione del bene = ossia mentre 1 vero uomo ||( chi non viene manipolato dalla famiglia e dalla scuola con violenza come ho gia' spiegato = con violenza = quando l'adulto e' lui a stabire che la sua volonta' e' valida , cosa assurda e illecita = violante la dignita' del non adulto che si ritrova con la sua volonta' ragione azzerata ma sopratutto si ritrova con questa sua capacita' che viene sabotata e resa non piu' operativa !!! e cio' e' il vero crimine di cui vi macchiate voi adulti come genitori e come insegnanti e lo fate per avere .... gia' )||e' intento , intento = che sta' partecipando totalmente in quello che lui fa' = che sta' partecipando totalmente ( e' preso totalmente) dalla sua attivita' !!! la soddisfazione , il piacere lo trae nel vedere che la seguenza dei suoi atti stanno realizzando cio' che lui vuole , ossia 1 bene ieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!!!!!e ripeto l'individuo e' totalmente gratificato e trae piacere ( spirituale) che e' necessario all'encefalo corteccia celebrale = allo spirito !!!!! nella creazione del bene ieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee !!!!!Solo dopo , quando il bene e' da lui stato creato , ecco che , 1 vero uomo , tra ulteriore piacere , DI POTERE PURO e lecito quindi legale , di essere causa fonte di piacere materiale per chiunque riceve questo suo DONO si DONO perche' c'e' IN 1 VERO UOMO il desiderio che il BENE CREATO sia fonte causa di soddisfazione materiale = di piacere materiale ,PER CHI LO RICEVE , quindi sia se lo riceve lui stesso , quindi sia se lo riceve un altro se' stesso = 1 suo simile ieeeee !!!!!Quindi in 1 vero uomo , c'e' assenza totale , della considerazione .. A CHI ANDRA' QUESTO BENE CHE IO STO REALIZZANDO no !!! in 1 vero uomo ogni sua attivita' lo prende cosi totalmente e lui ci partecipa cosi totalmente CHE PER 1 VERO UOMO CONTA ED E' SUO TOTALE GRATIFICAZIONE MOTIVO CHE STA' SVOLGENDO L'AZIONE E PIACERE ( PIACERE SPIRITUALE = DELLO SPIRITO = ESSERE ) IL CREARE IL BENE punto , RIPETO mentre 1 vero uomo crea 1 bene e' interessato solo a creare questo bene , SOLO DOPO in lui scaturisce il desiderio che questo bene che lui ha creato con la sua attivita' , SIA CAUSA FONTE DI PIACERE MATERIALE PER CHIUNQUE LO RICEVE e questo e' una ulteriore ESIGENZA DELL'ENCEFALO CORTECCIA CELEBRALE = DELLO SPIRITO = DI ESSERE FONTE CAUSA DI PIACERE MATERIALE PER CHI RICEVE IL BENE DA LUI CREATO , QUINDI CONCLUDENDO CONCLUDENDO 1 VERO UOMO HA 2 ESIGENZE CHE IN 1 VERO UOMO SONO PRIMARIE , E SONO A) CREARE CON LA SUA ATTIVITA' 1 BENE , QUINDI PROVARE PIACERE ( SPIRITUALE ) IN OGNI SUA ATTIVITA' , B) DONARE QUESTO BENE , OSSIA ESSERE CAUSA FONTE DI PIACERE MATERIALE PER CHIUNQUE LO RICEVE E C) RICEVERE DONI DAGLI ALTRI ... INSOMMA TRA VERI UOMINI C'E' VERO AMORE CHE E' DESIDERIO DI CREARE 1 BENE CHE E' DESIDERIO DI DONARE IL BENE ( ossia essere causa fonte di piacere materiale per chi questo bene lo riceve ) CHE E' IL RECIPROCO SCAMBIO DI AMORE = DI DONI , CHE E' AMORE NEL SENSO CHE OGNI INDIVIDUO QUANDO DONA QUANTO DA LUI REALIZZATO STA' AMANDO L'ALTRO = OSSIA DESIDERA CHE LUI, QUELLO CHE LUI HA REALIZZATO , SIA CAUSA FONTE DI PIACERE MATERIALE PER L'ALTRO , QUINDI IL VERO AMORE ( quello spirituale che e' amore verso l'altro , non certo solo l'amore materiale che senza vero amore che deve essere presente in qualsiasi attivita' che l'uomo svolge e' EGO ISMO ossia e' amore verso se' corpo che nega l'altro che crea antagonismo , lotta , violenza , soppraffazione , male ecc ecc ) E' POSSIBILE SOLO TRA VERI UOMINI . Tornando al discorso iniziale QUINDI LE BUONE FESTE SONO PER CHI SI E' ADEGUATO ( senza colpa , e che colpa ha 1 giovane la cui dignita' e lo spirito viene distrutto dagli adulti di '' turno'' che hanno il compito di gestirlo ? NESSUNO = 1 GIOVANE HA COLPA ZERO => LA VERA COLPA E' DI CHI ADULTO ACCETTA DI VIOLARE LA DIGNITA' DI CHI NON E' ADULTO !!!! E QUINDI DELLE BUONE FESTE ed e' la verita' e la verita' vi fa' male VERO ADULTI quindi voi eliminerete questo mio scritto APPUNTO PERCHE' NON VOLETE CHE LA VERITA' SIA LEGGIBILE , E VOLETE E L I M I N A R E NON SOLO IL MIO SCRITTO MA ANCHE ME' , GIA' .... ecco perche' nessuno a me' mi aiuta , ecco peche' voi aiutate gli altri = che sono dei vostri = chi si e' adeguato al mondo come e' IO SONO IL VOSTRO NEMICO SECONDO VOI NO'?? CHI NON SI E' ADEGUATO AL MONDO = IL DIVERSO NO = CHI E' DA DISTRUGGERE NO ..... perche' io NON USO L'ADULTESE E LA SOCIALITA' INTESA COME FALSITA' , NO IO NON ADULO , NO IO NON CERCO AMICIZIA ADULANDO , E SIMULANDO CHE LA PENSO COME VOI , E SIMULANDO CHE NULLA DI ERRATO TROVO IN VOI , NO IO SONO SINCERO MA VERAMENTE SINCERO NON SOLO A PAROLE MA A LIVELLO DI ATTI E QUINDI IO VI DICO CHE E' ASSURDO QUESTO AUGURARVI BUONE FESTE MA OGNUNO DI VOI SI DOVREBBE SCAGLIARE CONTRO L'ALTRO E ACCUSARLO CHE QUELLO CHE HA E' I L L E C I T O , NON LO FATE PER F A L S I T A' CHE E' LA NORMA LITA' NEL VOSTRO MONDO , MA IO SONO NEL VOSTRO MONDO MA NON FACCIO PARTE DEL VOSTRO MONDO E POSSO FARLO IO HO PAGATO CON IL MIO SANGUE = CON LA MIA VITA CHE NON HO VISSUTO CIO' , HO PAGATO DI ESSERE RIMASTO UMANO = OSSIA CHI CON LA SUA ATTIVITA' VUOLE CREARE BENE , CHI CON LA SUA ATTIVITA' VUOLE ESSERE CAUSA FONTE DI BENE, DI PIACERE ,HO PAGATO CHE IO COME FIGLIO NON SONO MAI STATO 1 VIOLENTO = CHI HA IMPOSTO LA SUA VOLONTA' AI SUOI GENITORI CON LA FORZA = CHI FACENDO CIO' , = IL MALE PER CONSEGUIRE BENE , COMINCIA AD AVERE DIRITTI MATERIALI MA ILLECITI perche' e' illecito = viola la dignita' umana degli altri , CHE 1 INDIVIDUO SIA SE' GENITORE SIA SE FIGLIO , SIA LUI A DECIDERE CHE LA SUA VOLONTA' RAGIONE E' QUELLA VALIDA PER TUTTI !!! NO' CIO' , questa pretesa , sia se portata avanti da 1 genitorie sia se portata avanti da 1 figlio RENDE CHI LA PORTA AVANTI SOLO R I D I C O L O , SI E' SOLO RIDICOLO CHI CON LA FORZA DECIDE LUI CHE LA SUA VOLONTA' RAGIONE E' MIGLIORE DELLA RAGIONE VOLONTA' DEGLI ALTRI E CHE LO IMPONGA CON LA FORZA LO RENDE 1 C R I M I N A L E perche' L'IMPOSIZIONE DELLA SUA VOLONTA' CON LA FORZA VUOL DIRE L'AZZERAMENTO DELLA VOLONTA' DEGLI ALTRI INDIVIDUI E L'AZZERAMENTO DELLA VOLONTA' DI 1 INDIVIDUO E' ATTO CRIMINALE MASSIMO E' VIOLARE LA DIGNITA' DELL'UOMO !!! IO RIPETO repetita juvant NON MI SONO DEDICATO come tutti voi esclusivamente AD AVERE ,CHE E' I N D E G N O PER L'UOMO , UN VERO UOMO ,come ho spiegato , SI DEDICA AD ESSERE = OSSIA A CREARE IL BENE , OSSIA A PROVARE PIACERE NEL CREARLO = QUINDI A PROVARE PIACERE IN QUALSIASI ATTIVITA' DA LUI SVOLTA , E NEL DONARE E RICEVERE QUESTI BENI CHE DIVENTANO DONI QUANDO VENGONO DIRETTI A CHI LI RICEVE PERCHE' CHI LI DONA E LI HA CREATI CON ESSI MIRA AD ESSERE CAUSA FONTE DI PIACERE MATERIALE PER CHIUNQUE LI RICEVE IEEEEEEEEEE !!!QUINDI CHI ORA AGURA BUONE FESTE AGLI ALTRI E' PARI AGLI ALTRI E TRA PARI C'E' SEMPRE ARMONIA AHAHAAHAH GIA' .... OSSIA TUTTI UGUALI = P E C C A T O R I = CHI PER CONSEGUIRE IL BENE HA FATTO IL MALE , CHI ha agito per avere a scapito di essere , CHI E' SENZA DIGNITA' => CHI HA LA PRETESA CHE LE SUE ESIGENZE MATERIALI VENGANO ESAUDITE , SENZA CHE LUI NE ABBIA DIRITTO ( E' QUESTA E' MAFIA ) IL PRETENDERE DIRITTICON LA FORZA , SENZA AVERE ADEMPIUTO PROPRIO DOVERE !!!QUINDI IO NON POSSO AGURARE BUONE FESTE A CHI E' COLPEVOLE '' CAUSA ANCHE LUI IN PARTE'' DEL MONDO MASSACRATO CHE A ME' FA' SOFFRIRE A ME' NON INDIFFERENTE AL MALE PERCHE' IO SONO EDONISTASOCIALE VERO UOMO = UTOPIA VIVENTE . FIRMATO EDONISTASOCIALE .

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it