Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


c'era un dio solitario seduto al tavolo del bar
Scritto da FilippoDiLella
Categoria: Poesia - Altro
Scritto il 25/06/2017, Pubblicato il 25/06/2017, Ultima modifica il 25/06/2017
Codice testo: 2562017201237 | Letto 270 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

E il vento soffia e porta sabbia,
è un vento caldo e senza nome
affonda nei visceri dell'uomo.

Dio guarda con pietà senza amore.

C'è un sub-normale che abbaia ad un caffè,
è grasso da morire
dalla sua fronte colan vermi.

Dio guarda con stupida alterigia.

C'è un autitistico,
ogni tanto sfancula il sub,
ogni tanto mi deride; accarezza le gambe d'una bella donna.

Dio guarda con commiserazione.

Ho un violino in una mano,
nell'altra un ventilatore cinese
e un doccino nuovo nuovo.

Dio.

Qualcuno ha sparso dei libri su un tavolo, sono tanti libri.
Qualcuno li vorrebbe leggere tutti, qualcuno catalogarli e riordinarli,
altri cercano solo ciò che vogliono. Molti libri sono brutti.

Dio sorride degli sbronzi lasciati soli sotto al sole.

Han detto che tutto cambierà,
cercano speranza,
creano veleno.

Dio porta degli occhiali da sole, sorride un po' irritato e se ne va.

Mi toccherà pagare.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it