Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


chi è Dio
Scritto da RobertaVirginia
Categoria: Narrativa
Scritto il 26/12/2017, Pubblicato il 26/12/2017, Ultima modifica il 26/12/2017
Codice testo: 26122017144234 | Letto 83 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

“Chi è Dio?” mi chiese il bambino. Io mi girai, colsi un fiore e gli dissi: “guarda, questo fiore è stupendo, colorato, profumato. Ma deve essere trattato con cura. Guarda ancora…”.
Presi quel fiore, lo gettai a terra, lo calpestai, lo distrussi. Il bambino non capì il mio gesto, si limitò a guardarmi. Io ripresi: “Guardalo adesso. E’ brutto, non ha più il suo colore, adesso è storto, lo stelo spezzato e non profuma più. Però ti dico una cosa, nella tua mente non potrai cancellare mai l’immagine del fiore come era prima; il suo profumo, il suo colore, la sua meraviglia, rimarranno nel tuo cuore. E adesso chiudi gli occhi”, lui li chiuse, io colsi un altro fiore, feci sparire quello vecchio e rovinato da terra.
“Riaprili. Guarda. Lui è tornato, con il suo splendore. Non hai dovuto fare molto per riaverlo come prima; a volte basta avere il coraggio di chiudere gli occhi e poi riaprirli in un mondo nuovo.”

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it