Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


IO, DIO E L' ALTRO
Scritto da gabrielevacca34
Categoria: Altro
Scritto il 28/11/2016, Pubblicato il 28/11/2016, Ultima modifica il 28/11/2016
Codice testo: 28112016172318 | Letto 1057 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore gabrielevacca34:
IO, DIO E L' ALTRO

Torna alla prima pagina 1/6 Pagina seguente


PERCHE M' HAI FATTO PICCOLETTO?

JE DISSE UN PO SCOCCIATO:

NON SOLO PER L' ASPETTO

MA UN POCO PIU' ALLUNGATO

POTEVO FARE LO SCHERZETTO

AL PRESUNTUOSO EMANCIPATO

E AVREI GIOCATO SCORRETTO

CON LO SBRUFFONE SGARBATO:

INVECE M' HAI FATTO STO DISPETTO

LASCIANDO IL DESIO INSODDISFATTO

E RIMEDIARE DEVO A STO DIFETTO

USANDO L' ALTRE DOTI CHE M' HAI DATO.



AVREI POTUTO FAR BELLA FIGURA

QUANDO MI TROVO TRA LA FOLLA

RISCHIANDO D' ASFISSIA' DALLA CALURA:

E MI DEVO ALLUNGAR COME UNA MOLLA

PER MENARE IL NASO ALL' ARIA PURA

SPECIE SE NON VEDO UNA CIPOLLA.



Torna alla prima pagina 1/6 Pagina seguente



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it