Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Di te m'inebrio
Scritto da Perlanera
Categoria: Altro
Scritto il 30/05/2011, Pubblicato il 30/05/2011, Ultima modifica il 30/05/2011
Codice testo: 3052011085 | Letto 1075 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1




All'orizzonte il sole abbraccia il mare,
ti penso e sei l'infinità del cuore,
il tuo respiro è il bacio che traspare
da quell'arancio sul tramonto d'oro.

Di te m'inebrio e seguo dalla riva
il lieve stemperarsi delle onde,
ti penso e sei nel vento che diffonde
le tue carezze di fragranza estiva.

La notte all'orizzonte spegne il sole,
sei il soffio della luna in una vela
e su ogni cosa che ora il buio fonde
sei il firmamento che il silenzio svela.

Nel dolce andirivieni di un pensiero
di te m'inebrio ancora, ancora e ancora...
Sei il flutto più imponente che m'invola.
Ti penso e sei il respiro dell'aurora.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it