Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


IN QUEL TEMPO PENSAVO D'ESSERE UN POETA
Scritto da fredi
Categoria: Poesia
Scritto il 03/11/2016, Pubblicato il 03/11/2016, Ultima modifica il 03/11/2016
Codice testo: 3112016135743 | Letto 360 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

In quel tempo pensavo d'essere un poeta
scrutatore di anime,
narratore di leggende,
e il mondo in trepidante attesa
che ne elargissi l'essenza.
In quel tempo era un angelo incorrotto
la donna,
impervia,
intangibile,
incontenibile
dallo scrigno dei desideri.

Poi venne il tempo
in cui le anime ingrigirono
in storie prosaiche,
e la donna mostrò,
nella fatica di vivere,
il dolore di calarsi
nelle miserie
delle relazioni oggettuali.

Ed ebbi nostalgia di me,
il poeta scrutatore di anime,
l'ingenuo narratore di leggende,
il timido cercatore d'una rude carezza.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it