Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Ho scritto un libro
Scritto da Saverio Chiti
Categoria: Poesia
Scritto il 03/03/2018, Pubblicato il 03/03/2018, Ultima modifica il 03/03/2018
Codice testo: 332018114425 | Letto 361 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore Saverio Chiti:
in Venezuela anche lo scrivere un libro, può essere considerato un crimine... Lottiamo per loro!

1/1

Ho scritto un libro

Ho scritto un libro, ma l'ho nascosto
poiché qui è proibito scrivere.
Parla di me, di tutti noi
parla di quel che succede quando tutto si fa buio
e si sentono le scorribande di squadracce
nella notte interdetta alle persone...
Ho scritto un libro che parla di lotta
e del nostro bisogno di libertà
sempre più impellente,
ho scritto di sparizioni, nell'oscurità,
di amici scrittori e di povera gente...
Tengo nascoste le mie carte
come fossero il bene più caro
o qualcosa di veramente raro
quasi senza alcun limite al loro valore.
Ho scritto libro, parla d'amore
di quel grande amore che ho
per il mio paese, per tutta la nazione
che invece dimostra di temere la mia penna
così, senza alcuna ragione...
Ho scritto un libro, e forse sarò condannato
alla prigione, che certo imbriglierà il mio corpo
ma mai riuscirà a fermare il mio pensiero
che si espanderà per ogni dove
e laddove tutti avranno da temere dalla mia penna.
Ho scritto un libro, sarà la gemma
più preziosa cui avrò dato luce...
Parla di me, di te, di tutto ciò che il cuore
nell'anima mia, al libero pensiero induce
lontano, come fosse acqua a dissetare
lo spirito libero d'ogni Venezuelano.
Ho scritto un libro, venite a me, ora vi aspetto
qui sull'altare del giusto
al cospetto d'ogni essere umano.
© Saverio Chiti, dicembre 2017


1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it