Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


FAVOLE SCRITTE A META'
Scritto da zickydreamer
Categoria: Altro
Scritto il 24/12/2001, Pubblicato il 20/01/2002, Ultima modifica il 26/04/2002
Codice testo: 5471 | Letto 5808 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1


Favole scritte a metà
da ribelli poeti d’amore
a sguizzar nei ricordi a rincorrere sogni
spezzati dalla realtà
questo è l’ultimo istante prezioso
tutto il resto poi viene da se
ma non è più così contagioso
di febbrili baci inchiodati
a letti mai rifatti di felicità
camminando lungo le strade
disegnate da un vento di eroi
mi si illuminan gli occhi di stelle
e paesaggi di scarlatti buoi
nei silenzi del mio respiro
guardo ancora quel cielo a metà
di un viola che grida Firenze
come un treno che passa di qui
tra le pagine ancora mai scritte
di mille lividi e libri per noi
vomitati da poeti mai pronunciati
impauriti da questa banalità
innocenti illusioni di utopie
ricercate nell’immensità
cullo ancora i miei deboli giorni
soffocando questa mia follia
odo il canto di anime spente
sento odore di fuochi ardenti
quel mistero che avvolge la strada
mi è negato passare di là
resto ferma tra i lamenti
e mi siedo su una nuvola.



1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it