Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


non odo
Scritto da criscris
Categoria: Opinione
Scritto il 06/04/2018, Pubblicato il 06/04/2018 13.03.23, Ultima modifica il 06/04/2018 13.03.23
Codice testo: 64201813322 | Letto 102 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

Non odo
che di mestizia esangui moltitudini
in alme da Cronos stuprate e vilipese
nel morbo dell’incompiuto senso avviluppate
e al tagliente gendarme del dovere
diluviamente ribelli qual ingovernabili opliti.
Prodromico e seducente offresi
d’un liberatorio estenuarsi il baglior
d’un oblio un tempo rinnegato
e or per converso ancor miraggio
di prostrata elemosina di membra
da labbra d’illusion morse
che mai ricolme scorgonsi.
Ma dì s’affacci in guisa di Laocoonte
che d’infidi, ispidi rettili più non sia ostaggio
e d’abbeverarsi permetta all’antiqua fonte
di quel lieto comporsi
che di real consistenza impronta reca
di primigenio viver retaggio.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it