Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Tu.
Scritto da Cassy ComeCasino
Categoria: Altro
Scritto il 07/01/2018, Pubblicato il 07/01/2018, Ultima modifica il 10/01/2018
Codice testo: 7120184523 | Letto 214 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore Cassy ComeCasino:
Tu.

1/1

Ti ho presa per mano
quel giorno di pioggia
ricordi? Tu eri così felice...
Camminavi
tenendo il mio passo
come fossimo eterni
e le strade scivolavano
sotto i nostri piedi
ed erano
ghiaccioli all'arancia,
di quelli che la nonna
ti faceva trovare
nei caldi pomeriggi,
dopo il mare.
Tutto
sapeva di buono,
tutto tranne me.
Scorgevo la fiaba
nei tuoi occhi
quasi mori
mentre creavo
un palazzo di illusioni
come quando
ero innocente
con le costruzioni,
e io l'avrei distrutto
pezzo dopo pezzo
per rimontarlo ancora
in una veste nuova,
e farlo poi altrove,
questo lo sapevo.
Tu invece eri lì
romantica e perduta,
soltanto illuminata
da un faro della strada
e quando ti ho lasciata
le luci della piazza
ti avevano ingannata..
"C'era lì qualcosa!"
La testa è ancora in sù..
Guarda
che il palazzo
non esiste più.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it