Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


senza titolo
Scritto da tommaso turchi
Categoria: Opinione
Scritto il 08/07/2018, Pubblicato il 08/07/2018 23.13.08, Ultima modifica il 08/07/2018 23.13.08
Codice testo: 87201823138 | Letto 50 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

Nota dell'autore tommaso turchi:
ripubblicata a causa di spam nei commenti :(

1/1

Soli nell'immensa distesa dorata,
ineffabili figure di un sogno lontano
lasciate svanire tra le spighe di grano.
Vorticano i pensieri nell'aria consumata

in questa stanza di cieca illusione
avvinghiato tra le spire dell'incerto futuro
versi rivolgo al ciel ormai scuro
e nella notte m'abbandono alla finzione.

Ritorno al campo or di rosso inondato:
nei della terra, papaveri orgogliosi,
erti nascondono la chioma tua scarlatta.

La fantasia s'accosta al cuor addolorato:
lieve è la brezza e i grilli son festosi,
il pensier si perde in questa bolla astratta.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it