Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Incontri
Scritto da Raggio di luna
Categoria: Poesia - D'amore
Scritto il 09/05/2018, Pubblicato il 09/05/2018 15.55.39, Ultima modifica il 09/05/2018 15.55.39
Codice testo: 952018155539 | Letto 69 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

L’amore è difficile ti sembra di avere tutto e, ad un tratto, un ricordo si insinua nella tua mente ed è lì così piccolo eppure così importante.
Decidi di assecondare questo ricordo e rivedere la persona che ti ha reso piccola ed indifesa eppure nella tua mente sembra una boccata d’aria fresca in questo rapporto che ti opprime.
Affoghi nel desiderio di rivederlo anche solo per qualche minuto, anche se sai che è sbagliato sperando e temendo allo stesso tempo che il vostro rapporto non sia cambiato, che anche lui senta quella voglia e insieme quell’opprimente senso di colpa.
Quel senso di colpa che non ti fa andare avanti, a volte ti sembra che ti manchi il respiro e che questo piccolo ma grande tradimento mentale ti distrugga totalmente.
La sera ti vesti, agitata come al primo appuntamento, le farfalle nello stomaco e con un sapore amaro in bocca, metti il tuo abito migliore quasi meccanicamente e un velo di trucco.
Sei fuori dal locale, la brezza fredda colpisce le tue braccia nude ma tu non senti nulla, sei apatica e hai solo un desiderio nella mente che ti tormenta da giorni ma che tu sei riuscita ad accettare solo in quel momento.
Poi finalmente arriva, con il suo sguardo di ghiaccio e tu pendi dalle sue labbra, non sai neanche cosa sta dicendo, sei confusa, arrabbiata ma felice allo stesso tempo.
Senti le tue guance prendere fuoco e il tuo cuore saltare un battito, lentamente si avvicina e vieni inebriata dal suo profumo che sa di casa e alla fine tutto il mondo scompare quando delicatamente appoggia le sue labbra alle tue.
Ora senti finalmente la pace nonostante sai che quella sarà probabilmente l’ultima volta insieme, anche se sai che il suo amore è malsano ti crogioli comunque in questa emozione sperando non finisca mai.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it